logotype

Biografia



Marco Beloli nasce a Milano il 27 marzo 1960. Illustratore e visualizer nel settore pubblicitario ed editoriale dal 1988, dopo un’esperienza come pittore frequentando corsi di figura, nudo e composizione, approda alle arti plastiche che meglio appagano e stimolano la sua creatività.
Attraverso le sue sculture cerca di esprimere la tensione dell’uomo nella ricerca etica e spirituale spesso in conflitto con le sue debolezze.
Istintivamente la sua ricerca stilistica ha attinto all’arte tribale esprimendo i vizi e le virtù umane e in altri casi a forme più morbide e classiche nell’intento di rappresentare l’animo umano che aspira alla sua condizione più sublime.
Vive e lavora a Milano.

2008 Esposizione presso il CIF a Milano quale membro dell’Associazione Culturale 
“Artisti in prima linea”. 
2009 Esposizione presso la Galleria Cortina Milano. 
2009 Selezione per il catalogo Saturarte di Genova. 
2009 Selezione di un’opera per il concorso “Scultura nella città” 
al Museo della Permanente di Milano e proiezione nel circuito della mostra. 
2011 Esposizione alla 94ª edizione de “L’arte a cielo aperto” del Gruppo Culturale 
Pittori di via Bagutta di Milano.
2011 Mostra personale presso la Casa di Vetro di via Luisa Sanfelice, 3 - Milano.
2011 collaborazione con la galleria DAM di Magenta, di Angelo Dambra ed esposizione
al KunStart 2012 di Bolzano.
2012 Inizio collaborazione con galleria RP Arte di Mantova, di Rocco Proce.
2012 Collettiva con il gruppo Leucò Art Gallery: Gioia "Gaudium Metabolico".
2014 Collettiva Castello di Abbiategrasso - 30 artisti per l'EXPO'
2014 Collettiva Arte Martesana presso la Casa del Custode delle Acque di Leonardo a Vaprio d'Adda.
2014 Mostra personale alla EX FORNACE Naviglio pavese - Milano
2014 Mostra personale presso Chiesetta del Viandante della Famiglia Acerbi - Tavazzano
2015 Collettiva Arte Martesana presso la Casa del Custode delle Acque di Leonardo a Vaprio d'Adda.
2015 Partecipazione all'evento DESIGNCIRCUS edizione di novembre
2016 Collettiva "Colore Segno Forma" alla Casa dello Zecchiere -circuito FAI - Milano
2016 Collettiva di scultura "Visioni e Rappresentazioni" Biblioteca Umanistica Chiesa di S. Maria Incoronata - Milano
2016 Collettiva "Art in Tour" prima edizione - Galleria Velasquez - Milano
2017 Collettiva "Art in Tour" seconda tappa - Galleria Spazio libero 8 - Milano
2017 Collettiva "Migranza, Accoglienza, Incontro tra Culture" Spazio espositivo Cascina Grande di Rozzano - Milano
2017 Mostra personale "Estetica Palese, Pensiero Nascosto in Arte" PALAZZO PIROLA - Gorgonzola- MIlano
2017 Collettiva "11° Rassegna Artistica M-arte-sana" CASA DEL CUSTODE DELLE ACQUE - Vaprio D'Adda - Milano

 

He was born in Milan in spring 1960.He started the study of drawing and painting as a self-learner when he was still young.Then he attended specific courses at different art associations coming into contact with important artists like Aldo Fornoni, teacher at Scuola Superiore d’Arte Applicata (Milan).
These experiences gave him the knowledge and tools to work as a visualizer and illustrator for the most eminent advertising agencies and publishing houses.
After years of professional and painting activity, he came to the need to devote himself to sculpture, using different materials:
resins, iron, plaster, copper.
Through his sculptures, he represents human virtues and vices, and the human struggle against his weaknesses and toward an ethic and spiritual quest.